Un salto nel buio

Capitolo 1

 

strada 2

 

L’incessante pioggia batte violenta sui vetri ormai offuscati, rubando la mia attenzione. Una tazza calda di camomilla non riesce a placare il ricordo di anni passati a duellare da solo con i miei demoni. Ero un gladiatore che lottava nell’arena tra le belve più feroci. Il sudore scendeva sul mio viso ogni volta che provavo a rialzarmi, a prendere in mano la mia vita. L’ozio fa fluttuare nella mia mente immagini e parole difficili da cancellare, troppo indelebili per disfarsene. Seduto sulla mia poltrona, comprata a buon prezzo, tento di buttare giù insieme alla calda bevanda, solitudine e lacrime stanche di sgorgare come un fiume in piena. Mi alzo in cerca di qualcosa che al momento non s’identifica, poi, mi fermo dinanzi allo scaffale sul quale sono disposti i miei ricordi più amari. L’album delle foto. Lo afferro e riprendo di nuovo il mio posto. Inizio a sfogliarlo con mani tremanti, timorose di far riaffiorare alla memoria ulteriori sofferenze. Proprio alla terza pagina, gli occhi s’incollano ad una foto, come api sul miele. Le palpebre calano. Un lungo sospiro mi dà la forza per rivedere quell’immagine. Una foto recente di me, in compagnia di Dimitru, in un cantiere edile fuori città. Gli indumenti che indossavo portavano il segno del faticoso lavoro manuale. Solo qualche anno prima documenti contabili e contratti, poi d’un tratto calce struzzo e breccia. Mi sentivo come in una lavatrice programmata con centrifuga, le mie conoscenze, le mi certezze tutte rimescolate… continua. 

antonellariccio.blogspot.it

Annunci
Articolo precedente
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: