OLTRE LE NUVOLE

Ali spezzate dalla fatalità di un attimo, lacrime che scorrono a fiumi sui volti di chi ha sempre celebrato e condiviso con te la lealtà e l’amicizia, le gioie e le passioni. E’ facile chiudere gli occhi in una triste notte d’autunno, con l’asfalto duro a farti da letto.

Il vento soffia tra i capelli inumiditi di un caldo rosso, inerme, raccogli i ricordi di una vita, come tasselli di un puzzle si compongono nitidi nella tua mente.

Come un fulmine a ciel sereno, la nefasta notizia della tua prematura scomparsa, ci sorprende e ci sconvolge l’esistenza, un forte uragano ha spazzato via il tuo legame con il mondo, portandoti su, in alto, a volare oltre le nuvole.

Annunci